Questa settimana in Aula


PAslide_1000px

 

A seguire, una sintesi delle principali questioni di cui mi sono occupato, questa settimana, a Roma:

 

Riforma Pubblica Amministrazione: uno Stato più vicino ai cittadini

Abbiamo approvato la riforma della Pubblica Amministrazione, un passo decisivo per rendere lo Stato più semplice e più amico dei cittadini. Le parole chiave di questo nuovo corso sono trasparenza, merito, produttività, innovazione e responsabilità; tutto questo lo faremo attraverso la riorganizzazione dell’Amministrazione statale, la rivoluzione digitale dei servizi, la certezza sulle regole per avviare un’attività e importanti innovazioni che rendano più efficiente l’organizzazione del lavoro.

› Vai allo speciale sulla riforma a cura del Gruppo deputati PD

 

Sanità: estesi gli indennizzi a persone affette da sindrome talidomide

La Commissione Affari sociali ha approvato in sede legislativa una proposta di legge con la quale estendere gli indennizzi in favore delle persone affette da sindrome da talidomide, una patologia causata da una molecola contenuta in un farmaco sedativo somministrato alle donne incinte che provocava poi pesanti malformazioni nei nascituri.

 

Lavoro: riconosciuti i diritti dei lavoratori senza stipendio

L’obbligo per i datori di lavoro di consegnare la busta paga ai lavoratori anche nel caso in cui non venga pagato lo stipendio: questo prevede una proposta di legge approvata in sede legislativa dalla Commissione Lavoro. Lo scopo è ridurre i tempi per l’ottenimento di quanto dovuto dal datore di lavoro inadempiente.

 

Questione Time: Medio Oriente, stabilizzare la sponda sud del Mediterraneo

Dopo l’attentato dello scorso 11 luglio contro il consolato italiano del Cairo, abbiamo chiesto al ministro Gentiloni quali siano le azioni che il nostro governo intende mettere in campo per stabilizzare i Paesi della sponda sud del Mediterraneo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *