Via Calloni 18, Lecco
+39 0341 284206
segreteria@gianmariofragomeli.it

Chiusura Uffici Postali: un’interrogazione per chiedere una concertazione territoriale

 

1 aprile 2015

Insieme alla collega Veronica Tentori, nei giorni scorsi abbiamo presentato un’interrogazione al Governo – sottoscritta anche da oltre 30 deputati del Partito Democratico – allo scopo di chiedere un intervento dell’esecutivo che possa garantire la pianificazione di una concertazione tra la direzione di Poste Italiane Spa e le Amministrazioni locali, nell’ambito della annunciata riorganizzazione – o meglio, soppressione – degli Uffici Postali di diversi Comuni della nostra Provincia.

Ciò è avvenuto in conseguenza all’annullamento dell’incontro recentemente convocato dal Presidente della Provincia di Lecco, Flavio Polano, e causato dalla decisione, comunicata solo all’ultimo momento, che la Direzione Provinciale delle Poste di Lecco non avrebbe partecipato.

A nostro parere, chi è tenuto a garantire l’espletamento di un servizio universale – ricevendo anche significativi contributi da parte dello Stato – non può in nessun modo ignorare il confronto con l’utenza e con gli Enti territoriali.

Il piano di razionalizzazione degli Uffici Postali lombardi sarà sospeso per qualche settimana al fine di considerare nuove soluzioni per contenere i disagi conseguenti alla chiusura degli sportelli. Il nostro augurio, quindi, è che vengano avviati al più presto tavoli di confronto e dialogo con i rappresentanti delle Istituzioni a livello locale in modo da riuscire ad assicurare, quanto più possibile, la tutela di un servizio cui tutti i cittadini, indistintamente, hanno diritto.

» Qui il testo dell’interrogazione