“Parlamento e Territorio”: la riforma degli Enti Locali


Lecco, 1 luglio 2013

Ciclo di conferenze “Parlamento e Territorio”:

Il Ministro per gli Affari Regionali, On. Graziano Delrio, incontra Sindaci e Amministratori sul tema della riforma degli Enti Locali

 

Incontro Ministro Delrio

 

Lunedì 1 luglio, alle ore 17.00, presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale di Lecco, l’On. Graziano Delrio, Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, è intervenuto al secondo appuntamento del ciclo di conferenze “Parlamento e territorio”.

Titolo del convegno: “La riforma degli Enti Locali tra visione e valorizzazione. Gli enti di area vasta: un nuovo modello organizzativo pensato nel rispetto dell’autonomia delle competenze locali, al fine di semplificare il quadro istituzionale e di avvicinare i diversi livelli di governo alla piena partecipazione democratica”.

Dopo un primo appuntamento riguardante patto di stabilità e finanza locale, ho pensato di affrontare, nel corso di questo nuovo incontro, un secondo tema anch’esso di stretta attualità per la sfera territoriale: la riforma delle autonomie locali e delle competenze relative agli enti di area vasta.

Da tempo sentiamo parlare di riorganizzazione delle Province e di autonomia degli Enti Locali nell’alveo di una ricercata semplificazione del quadro istituzionale: scopo dichiarato è – indubbiamente – quello di coniugare il risparmio di risorse al miglioramento della qualità dei servizi offerti al Cittadino incentivando, al contempo, la ripresa del “Sistema Paese”.

Per affrontare in anteprima una proficua discussione in merito, ho invitato ad intervenire a questa conferenza il Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, On. Graziano Delrio: l’occasione offerta a noi tutti è stata pertanto quella di poter sottoporre al Ministro preposto tutte le istanze e le questioni inerenti l’estensione di tale riforma.

 

Incontro Ministro Delrio

 

L’incontro pubblico, di cui sono stato il moderatore, è stato introdotto dal Sindaco di Lecco, Virginio Brivio. Tra le richieste rivolte al Ministro da parte dei Sindaci che hanno preso la parola, ampio spazio hanno avuto le domande relative alla revisione del patto di stabilità, alla mancanza di risorse che pregiudica la tenuta del welfare sul territorio, il tetto di indebitamento, l’obbligo di far fronte a mutui accesi per l’esecuzione di opere che però non vengono messe in cantiere e la questione della mancanza di liquidità per i comuni “virtuosi” che hanno già fatto fronte al pagamento dei fornitori.

La conferenza è stata inoltre preceduta da una riunione ristretta che ha avuto luogo nella sede della Camera di Commercio, ed alla quale hanno partecipato Sindacati e rappresentanti delle Associazioni di Categoria del Lecchese. Nel corso di questo colloquio, il Ministro Delrio ha accolto le istanze delle rappresentanze locali che non hanno perciò mancato di esporre una serie di richieste molto precise e puntuali.

 

Di seguito potete trovare la documentazione relativa a questo evento:

Comunicato stampa

Manifesto dell’iniziativa

Sintesi dell’intervento del Ministro Delrio