“Dopo di noi”: la nuova legge pensata per i portatori di disabilità rimasti soli al mondo


_MG_8232_1200px

 

Come sempre, il territorio sa offrire un contributo fondamentale anche quando si parla di associazionismo legato ai temi della disabilità, una realtà a cui sono particolarmente vicino.

Ieri, in occasione della presentazione a Lecco della nuova legge sul “Dopo di noi” (la normativa pensata per aiutare i portatori di disabilità rimasti privi di sostegno familiare), il mondo dell’associazionismo lecchese – intervenuto numeroso – non ha mancato di dare una contributo significativo alla discussione, avanzando diverse proposte concrete. Ne sono esempio i diversi spunti offerti alla collega Elena Carnevali, relatrice della proposta in Commissione Affari Sociali.

 

_MG_8247_1200px

 

La legge sarà in votazione alla Camera a gennaio: riteniamo perciò che nell’arco di alcuni mesi l’iter parlamentare potrà finalmente chiudersi positivamente. Non mancherò quindi di approfondire, nel corso di successivi appuntamenti, quelli che sono temi fondamentali nell’ambito di una società che voglia dirsi, a tutti gli effetti, civile.

 

_MG_8279_1200px

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *