Cultura e territorio: appuntamento con il Sottosegretario Borletti Buitoni


_MG_6867_1200px

Venerdì 18 settembre, Ilaria Borletti Buitoni, Sottosegretario di Stato al Ministero per i Beni e le Attività culturali, ha accettato il mio invito a recarsi in visita presso la Cittadella Agostiniana di Cassago Brianza, l’antico “Rus Cassiciacum”, centro del Parco storico-monumentale dove in antichità sorgeva la villa nella quale, tra il 386 e il 387 d.C., si ritirò Sant’Agostino in preparazione al Battesimo che avrebbe ricevuto di lì a poco a Milano.

_MG_6872_1200px

_MG_6837_1200px

L’on. Borletti Buitoni ha potuto prendere visione del recupero dei luoghi agostiniani e viscontei di Cassago e della realtà del Cammino di Sant’Agostino, un pellegrinaggio che collega cinquanta santuari mariani in sette province della Lombardia, lungo i luoghi più emblematici della vita del Santo in Italia e in Europa, e del quale Cassago Brianza è tappa centrale.

_MG_6901_1200px

_MG_6956_1200px

_MG_7004_1200px

Il Sottosegretario si è quindi spostato a Lecco dove ha effettuato un sopralluogo presso il Ponte Azzoni Visconti (meglio conosciuto con il nome di “ponte vecchio”), un’importante opera medievale la cui costruzione risale agli anni 1336-1338 e che attualmente rappresenta l’anello di congiunzione tra la ciclovia internazionale dei laghi, le testimonianze manzoniane lecchesi, la stazione ferroviaria e lacuale e la ciclopedonale dei laghi di Garlate e di Olginate.
La visita si è conclusa infine con un tavolo tecnico svoltosi presso il Campus del Polo Territoriale di Lecco del Politecnico di Milano, una struttura che con i suoi 40.000 mq dedicati alla didattica ed alla ricerca rappresenta un vero punto di eccellenza per il territorio.

_MG_7024_1200px

_MG_7034_1200px

_MG_7039_1200px

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *