A Lecco il Sottosegretario alla Giustizia, on. Gennaro Migliore


Positivo l’esito della visita a Lecco di ieri del Sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia, Gennaro Migliore, ospitate della Casa sul Pozzo di Don Cupini, in un intenso confronto sul tema dell’accoglienza.
L’on. Migliore si è detto favorevolmente colpito dalle capacità tutte lecchesi di “rimboccarsi le maniche” e “di collaborare per far funzionare le cose” che hanno saputo dimostrare, una volta di più, le donne e gli uomini dei nostri Tribunale e carcere; due strutture che riescono a funzionare – e bene – nonostante i risaputi problemi di organico.
Il Sottosegretario ha assicurato che approfondirà la questione. Io posso assicurare che continuerò a mantenere alta l’attenzione su questo tema anche a Roma.